Cerca
Close this search box.
Una ragazza che si passa sul viso il Gua Sha

Trattamenti viso con la Gua Sha: una guida completa

Il Gua Sha rappresenta un antico rituale di bellezza radicato nella medicina tradizionale cinese, noto per i suoi molteplici effetti benefici sulla pelle, inclusi il miglioramento del tono, la riduzione delle rughe e un effetto liftante. Questa tecnica, che si avvale dell’utilizzo di strumenti appositamente sagomati per massaggiare la pelle, si fonda sui principi della medicina tradizionale cinese.

Negli ultimi anni, ha guadagnato una popolarità crescente a livello globale, grazie alla sua efficacia nel promuovere la salute e l’estetica della pelle.

Attraverso movimenti specifici, la Gua Sha mira a stimolare la circolazione sanguigna e il flusso di energia, o “Qi“, contribuendo così a un aspetto più giovane e rivitalizzato.

Ma come si realizzano i trattamenti viso e quali sono gli strumenti tipici di questa tecnica?

Come si realizzano i trattamenti viso

Il trattamento facciale con la Gua Sha impiega un approccio olistico per migliorare la salute e l’aspetto della pelle, utilizzando strumenti realizzati in materiali naturali come la giada o il quarzo.

Questi strumenti, disponibili in varie forme per adattarsi meglio ai contorni del viso, sono progettati per stimolare delicatamente la pelle, promuovere il drenaggio linfatico e facilitare la rimozione delle tossine accumulate.

Prima di procedere con il massaggio Gua Sha, è essenziale preparare adeguatamente la pelle. L’uso di questo strumento su una pelle asciutta è sconsigliato, poiché potrebbe provocare irritazioni o danni. Pertanto, si consiglia di applicare uno strato sottile di olio naturale o un siero idratante sul viso.

Questo non solo protegge la pelle, ma migliora anche la scorrevolezza dello strumento sulla superficie cutanea, incrementando l’efficacia del trattamento attraverso un migliore assorbimento dei prodotti applicati.

Benefici dai trattamenti viso

Durante il massaggio, lo strumento Gua Sha viene manovrato seguendo direzioni specifiche e applicando una pressione leggera ma efficace. Questa tecnica aiuta a ridurre il gonfiore facciale, stimola la circolazione sanguigna e promuove la produzione di collagene ed elastina, componenti fondamentali per mantenere la pelle elastica, tonica e giovane.

Il trattamento dunque non solo migliora visibilmente l’aspetto estetico della pelle, ma contribuisce anche al suo benessere a lungo termine.

Come scegliere il massaggio giusto

La selezione del massaggio Gua Sha adeguata per il viso richiede un’attenta considerazione di vari fattori, essenziali per massimizzare i benefici di questa antica pratica.

Al centro della decisione sta la scelta della pietra, che deve essere orientata verso le esigenze personali e le caratteristiche uniche dei diversi materiali disponibili.

La giada, con le sue tonalità di verde e bianco, è tradizionalmente la più utilizzata per i massaggi Gua Sha, grazie alle sue note proprietà calmanti e purificanti.

Tuttavia, opzioni alternative come il quarzo rosa, noto per favorire l’amore e l’armonia, e l’avventurina verde che stimola il rilassamento e il benessere, offrono ciascuna benefici specifici che possono essere sfruttati a seconda delle esigenze individuali.

L’ autenticità della pietra

È fondamentale, poi, verificare l’autenticità della pietra scelta e assicurarsi che questa mantenga naturalmente una temperatura fresca, un indicatore sia della sua genuinità che di una maggiore efficacia durante il trattamento.

La freschezza della pietra, infatti, contribuisce a ridurre il gonfiore e a rinfrescare la pelle, potenziando gli effetti del massaggio. Imparare la corretta metodologia di utilizzo della pietra Gua Sha è altrettanto importante.

Un’applicazione delicata, che segue i contorni ei movimenti naturali del viso, è fondamentale per stimolare adeguatamente la circolazione, promuovere il drenaggio linfatico e ottimizzare la produzione di collagene ed elastina, senza causare stress o danni alla pelle.

-A cura di Samuela Nisi

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.