Cerca
Close this search box.
Dettaglio di una mano femminilie con unghie "nude"

Tendenze unghie 2024: nude o colore?

Indecise tra nude e colore? Tra mandorla, ballerina, squoval o quadrato, taglio corto, medio o lungo? A risolvere i vostri dubbi a riguardo è Beatrice D’Uffizi, direttrice di The Nails Bar di Milano, il luogo che detta tendenze nella città meneghina in fatto di unghie (e non solo).

«Colori naturali e blu notte. Queste sono le macro tendenze del 2024. Almeno per quel che riguarda l’inverno. Il tutto su unghie corte e quadrate. Scelte perfette per tutte le età e per ogni stile. Siete curiose di scoprire qualche dettaglio in più?

Effetto bambola

«Bisogno di sicurezza, di praticità, di eleganza senza tempo. Il nude è tornato, e anche tanto», dice l’esperta.

«Forse non era mai passato di moda, in effetti, ma oggi viene scelto con una maggiore attenzione sia per la manicure con smalto classico che con quello semipermanente. Si tratta essenzialmente di basi colorate che riprendono tutte le sfumature delle unghie naturali che, in base al colore della carnagione, sono diverse da persona a persona. Non pensate a basi trasparenti.

Sono pigmentate, dello stesso colore della pelle da scegliere con cura», continua D’uffizi. Dici nude e pensi alla french manicure. A dare un twist a tanta sobrietà ci saranno le chrombre nails (con colore sfumato e specchiato, effetto glassa) e le french manicure soprattutto nella versione sfumata (baby french manicure) o con abbinamenti insoliti come nude e oro (al posto del bianco).

Beauty tips

«Quando le mani sono curate la scelta di una nail “nude” in cui non ci sia troppa differenza tra smalto e base naturale dell’unghia, consente di prolungare l’effetto senza temere lo stacco di “ricrescita”. Soprattutto quando si tratta di una manicure con smalto semipermanente».

A proposito di colore

Dal nude al Peach Fuzz, il delicato colore Pantone 2024, il passo sarà breve. «Il trend delle unghie color pesca raggiungerà l’apice in primavera insieme agli altri colori pastello e candy style. Per adesso chi ha voglia di colore vuole il blu notte, che è il nuovo nero a detta anche dei social.

Un colore che risulta sempre elegante e che è perfetto per la sera ma anche di giorno. Scuro ma non troppo, alleggerisce la mano con un tocco sofisticato.

Il rosso è in calo a favore del color cioccolato sia esso al latte, fondente o extra dark, che con tutte le sue sfumature mette in risalto qualsiasi carnagione. In ogni caso il colore è quasi sempre mono, con qualche tocco artistico, eventualmente, ma senza esagerazioni», conclude l’esperta.

Bauty tips

«Che scegliate un colore neutro o un blu notte l’importante è che la mano sia sempre super curata. Soprattutto adesso perché il freddo rende più fragile la pelle e anche le cuticole. Oli, creme super idratanti tutti i giorni, maschere da fare una o due volte alla settimana. Parola di esperta».

-A cura di Simonetta Barone

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.