Cerca
Close this search box.
Il flacone del profumo che raffigura un burattinaio con una ballerina attaccata ai fili. Tutto in bianco e nero.

Serge Lutens L’Orpheline Limited Edition: una danza olfattiva tra arte e destino

Nell’universo della profumeria artistica, una figura di spicco, enigmatica e affascinante, è Serge Lutens, un vero maestro nell’arte delle creazioni olfattive. Nato in Francia nel 1942, Lutens ha intrapreso un viaggio creativo che lo ha portato dalla fotografia di moda e dal make-up alla conquista del mondo delle fragranze. Il suo ingresso nel settore dei profumi è caratterizzato da un mix di innovazione e raffinatezza.

Con una filosofia che intreccia arte, memoria ed emozione, Lutens non si limita a creare profumi, bensì scolpisce vere e proprie esperienze olfattive che lasciano un’impronta indelebile nell’animo di chi le indossa. Ogni creazione è un racconto, una poesia liquida che si diffonde sulla pelle, evocando immagini, ricordi, sogni.

La linea di profumi di Serge Lutens è rinomata per la sua originalità e profondità

Le sue fragranze sono conosciute per essere intense, spesso ricche di contrasti e sfumature che sfidano le convenzioni.

Con ingredienti scelti per la loro qualità eccezionale e combinati in modo innovativo, Lutens crea profumi che sono tanto audaci quanto sottili, esplorando temi che vanno dall’esotico al familiare, dall’oscuro al luminoso.

In occasione del decimo anniversario, Serge Lutens celebra la sua L’Orpheline con una speciale Limited Edition.

L’Orpheline, lanciata originariamente nel 2014 nella Collection Noire di Lutens, si distingue per la sua capacità di catturare l’essenza dell’infanzia e della purezza attraverso le sue note olfattive di incenso bianco, legni secchi e pepe nero. La fragranza è un delicato equilibrio di mistero e freschezza, un omaggio alla bellezza impalpabile della polvere.

Il design grafico del flacone

Con la nuova edizione limitata, Serge Lutens personalizza il design grafico, imprimendo una narrazione visiva che rispecchia la profondità del profumo.

L’Orpheline si trasforma in una ballerina, fragile e delicata, controllata da un burattinaio, simbolo del destino. Questa metafora evoca un gioco di potere e resistenza, dove la vittima designata rivela una forza insospettata, capace di influenzare il proprio destino.

Questo racconto visivo e olfattivo riflette il genio artistico di Lutens, che non si limita a creare profumi, ma costruisce mondi. La Limited Edition di L’Orpheline è un’opera d’arte che cattura l’immaginazione e stimola i sensi. È un’espressione della dualità della vita: fragilità e forza, controllo e libertà.

Disponibile a partire dal 5 febbraio in selezionate profumerie, la Limited Edition si presenta in eleganti flaconi da 50 ml, al prezzo di 145 euro.

Ogni dettaglio è stato curato per riflettere l’estetica unica di Lutens e la complessità della fragranza, un’opportunità imperdibile per immergersi in un’esperienza olfattiva che va oltre il senso dell’odore, toccando il cuore e la mente.

-A cura di Noemi Sartori

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.