Cerca
Close this search box.
Mani femminili con unghie decorate con smalti colorati, piccoli cuori e glitter

Festive nail art: i nail trend inverno 2023/2024 per una chic party manicure

Decori, strass, macro paillettes, fogli luminosi… In vista delle festività, tutto quanto renda le unghie scintillanti è il benvenuto.

Protagonista indiscussa dei party di fine d’anno, la nail art s’illumina grazie a dettagli preziosi.

Stesure di smalto monocrome, toni pieni e iper pigmentati, accent nail in cristalli da replicare, perché no, su tutte le dita, dettagli tridimensionali, sfumature preziose, metalliche, sature di colore. Sulle mani va in scena il gioco della magia.

Ornamento prezioso, la nail art può elevare qualsiasi look, da “basico” a “wow”. Attraverso la nail art, possiamo trasformare le unghie in gioielli ancora più scintillanti di quelli che adornano polsi, dita, volto.

Nb. La giusta ispirazione arriva sempre dallo stile personale e dall’occasione d’uso. Quale l’outfit scelto? Quali i metalli e i gioielli abbinati? Quali gli accessori?

Dalle ultime sfilate e dai profili di celebri nail artist, alcune ispirazioni per ideare il perfetto party look: nail art sparkly che illumineranno i giorni e le notti di festa.

Red French

La manicure Red French vista in passerella da Alice + Olivia per la primavera 2024 è il twist di stagione.

Pale Swarovski

Delicata forma a mandorla nude nell’ultima campagna Swarovski, by Jin Soon Choi.

Festive vibes

Un tocco shimmer su unghie nude, come proposto da LaPointe.

Chrome nails

Nail style rosso chrome e square shape indossato da Selena Gomez, by Tom Bachik.

Crystal tips

Micro cristalli e pietre si depositano su unghie e dita, dallo show spring 2024 di Sandy Liang.

-A cura di Chiara Tentori

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.