Cerca
Close this search box.
Due fedi d'oro su un ramo fiorito

Ti sposi in primavera? Consigli beauty e idee per un look senza sbavature

Secondo i dati Istati 2022 sono stati celebrati oltre 189.000 matrimoni in Italia, con un aumento dunque del 4,9% rispetto all’anno precedente.

È anche vero che molte coppie, durante la fase pandemica, avevano deciso di rimandare le nozze in attesa di uscire dalle restrizioni e organizzare così una cerimonia fastosa.

Già nel 2023 il trend sembra essere tornato in linea con i dati del periodo pre-covid ma, quello che è certo, che c’è stato un aumento esponenziale delle seconde o successive nozze (il 22,7% dei matrimoni in totale) e con partner dello stesso sesso (circa il 31%).

Con queste premesse, la condicio sine qua non per suggerire un look perfetto per ciascuno, è tenere conto di tutte le variabili.

L’abito

Le tendenze matrimoniali per la prossima primavera si ispirano alla freschezza e alla vitalità della stagione, combinando elementi tradizionali con tocchi moderni.

Un abito leggero ed etereo è la scelta perfetta. Colori delicati come il rosa cipria, verde menta o l’azzurro cielo sono alternative perfette al classico bianco, soprattutto per le secondo o, addirittura, le nozze successive.

Preferire un abito sfarzoso da principessa o minimal (classico tailleur) rimane una scelta personale ma (non dimenticarlo mai) vesti comoda, devi sentirti soprattutto a tuo agio.

E per il trucco?

Anche per il 2024 troviamo conferma nel make-up nude che ricreeremo con l’aiuto di texture leggere, rossetti in crema o ombretti dalle sfumature delicate sui toni del rosa, del bronzo che mettano in risalto la pelle illuminandola. Il trucco c’è ma non si vede! 

Anche l’uomo, per correggere le imperfezioni della pelle o esaltare alcuni dettagli (occhi o sopracciglia), potrà attingere dalla vasta gamma di prodotti pensati anche per lui.

Una pelle impeccabile

La base per ottenere un trucco perfetto è avere una pelle impeccabile. Non trascurate quindi una beauty routine corretta.

Se la vostra cute è particolarmente delicata, soggetta a rossori o secchezza, preparatela per tempo con prodotti specifici ma, soprattutto, idratatela sempre. Una buona idratazione è alla base di qualsiasi make-up.

Le buone regole per tutti

Una volta curata la pelle, idratata con i prodotti più adatti alle vostre esigenze si può preparare la base trucco con un primer a lunga tenuta.

Successivamente si creerà un contouring leggero, con basi nude su cui applicare uno spolvero di terra color biscotto. Piacciono sempre molto i makeup da sposa che prediligono naturalezza ed effetti luminosi, ottenuti attraverso mix di polveri dalle nuance oro rosa e bronzo, che mettono in risalto il viso senza risultare pesanti o troppo coprenti.

Il contouring non è più una maschera ma un sapiente gioco di luci e ombre con lo scopo di incorniciare occhi e labbra; per ottenere un trucco sposa indimenticabile mettete in risalto i vostri lineamenti senza alterarli, e concedetevi un pizzico di scintillio laddove necessario.

Trucco fai da te?

Beh, almeno per il giorno più importante lasciati consigliare da un make-up artist professionista. Saprà come consigliarti esaltando i tuoi punti di forza e minimizzando i difetti.

Lascia al professionista il compito di individuare i colori più adatti a te e realizzare un trucco che non sbavi a metà cerimonia.

-A cura di Francesca Frediani

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.