Cerca
Close this search box.
Delle bacche del Ricino e l'olio che se ne ricava

Olio di ricino: la nuova manna della bellezza e del benessere?

Negli ultimi anni, il settore della bellezza e del benessere ha assistito alla riscoperta di ingredienti naturali, con un ritorno alla semplicità e all’autenticità. Tra questi, l’olio di ricino si è distinto come un vero e proprio elisir, guadagnando terreno per le sue molteplici proprietà benefiche. Ma cosa rende l’olio di ricino così speciale?

Proprietà e benefici dell’olio di ricino

L’olio di ricino è principalmente composto da acido ricinoleico, un tipo di acido grasso che gli conferisce la maggior parte delle sue proprietà benefiche. Tra queste, spiccano:

  • Idratante e nutriente: grazie alla sua composizione, è in grado di penetrare profondamente nella pelle, fornendo un’idratazione duratura e aiutando a mantenere la pelle morbida ed elastica.
  • Promotore della crescita dei capelli: applicato sul cuoio capelluto, l’olio di ricino può aiutare a migliorare la circolazione sanguigna e nutrire i follicoli piliferi, promuovendo così una crescita dei capelli più sana e vigorosa.
  • Proprietà curative: oltre ai benefici estetici, l’olio di ricino è apprezzato per le sue proprietà curative. Tradizionalmente utilizzato come lassativo naturale, può essere efficace nel trattamento della stitichezza grazie alla sua capacità di stimolare le contrazioni muscolari intestinali. Inoltre, è stato dimostrato che l’acido ricinoleico ha effetti antinfiammatori e analgesici, che possono essere utili nel trattamento di dolori articolari e muscolari. 
  • Anti-infiammatorio e antibatterico: l’acido ricinoleico ha dimostrato di possedere proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche, rendendo l’olio di ricino un eccellente rimedio naturale per trattare piccole infiammazioni cutanee, acne, e altri problemi della pelle.

Come integrarlo nella routine di bellezza?

L’olio di ricino può essere facilmente integrato nella nostra routine di bellezza quotidiana ma prima di tutto è consigliabile – come per ogni prodotto naturale – effettuare un test su una piccola area della pelle per verificare eventuali reazioni allergiche:

  • Per la pelle: l’olio di ricino è un potente idratante naturale, grazie alla sua elevata permeabilità che gli permette di penetrare profondamente nella pelle, fornendo idratazione e nutrimento. Questa caratteristica lo rende ideale per il trattamento di pelli secche e screpolate, contribuendo a ripristinare la barriera cutanea e a mantenere la pelle morbida e liscia.

    Inoltre, le sue proprietà anti-infiammatorie aiutano a lenire irritazioni e rossori, rendendolo un rimedio efficace per condizioni come dermatiti ed eczemi. Dopo la pulizia serale, applica alcune gocce di olio di ricino su viso e collo, massaggiando delicatamente. La sua ricca consistenza lo rende un ottimo sostituto delle creme notturne, soprattutto per le pelli secche.
  • Per i capelli: applicato sul cuoio capelluto, può contribuire a migliorare la circolazione sanguigna e a stimolare la crescita dei capelli, rendendoli più forti e meno inclini alla rottura. Grazie alle sue proprietà antimicrobiche, può anche aiutare a combattere la forfora.

    Utilizza l’olio di ricino come trattamento pre-shampoo, applicalo sul cuoio capelluto e su tutta la lunghezza, lasciandolo agire per almeno un’ora o, ancora meglio, durante la notte, prima di lavare i capelli come di consueto. Applicato regolarmente, può trasformare capelli secchi e danneggiati in chiome lucide, forti e voluminose.

  • Per unghie e ciglia: applica una piccola quantità di olio di ricino sulle unghie e sulle ciglia ogni sera con un batuffolo di cotone o uno spazzolino da mascara pulito per stimolarne la crescita e aumentarne la resistenza. Utilizzato sulle ciglia favorisce una crescita più folta e rapida, per uno sguardo più intenso e seducente.

-A cura di Samuela Nisi

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.