Cerca
Close this search box.

non ti scordar dell’acqua in inverno, mette K.O. i malanni di stagione!

Sapevi che in inverno è necessario bere almeno una quantità di acqua pari al 3% del tuo peso corporeo? Questo apporto ‘calibrato’ favorisce e mantiene attivo il sistema immunitario. Non dobbiamo trascurare il suo benessere; è infatti il soldato che, a spada tratta, ci difende dalle aggressioni esterne: dai virus ai batteri e da ogni altro agente nocivo.

Inverno, che brutta stagione! – Ci sono il freddo, i microrganismi che pullulano, i contatti ravvicinati, le temperature in picchiata. Nemici che l’organismo guarda con occhio truce sapendo che ha armi per renderlo più fragile: le difese immunitarie si abbassano e aumentano i rischi dei malanni di stagione. Mal di gola, febbre, raffreddore e tosse lì sempre pronti a palesarsi. Brutta stagione anche per il sistema immunitario che è chiamato a lavorare ancora più energicamente per fare in modo che i malanni abbiano vita dura e ci colpiscano il meno possibile. Che fare? Una efficace strategia c’è: bere molto, una soluzione per noi a costo zero ma ad alto guadagno per il sistema immunitario: lo rafforza e lo rende più pronto a mitigare le ‘avversità ‘ di stagione.

La criticità – Una piccola difficoltà c’è: con il freddo non avvertiamo la sensazione della sete e siamo portati a bere meno del dovuto, senza tenere conto che l’acqua viene comunque espulsa attraverso il respiro, la sudorazione e le urine. Ciò facendo sottovalutiamo e non consideriamo che anche in inverno c’è il rischio di disidratazione. – Per mantenere l’organismo ben idratato – afferma Umberto Solimene, Professore dell’Università degli Studi di Milano e Presidente FEMTEC (World Federation of Hydrotherapy and Climathology) – dovremmo bere ogni giorno un quantitativo di acqua corrispondente almeno al 3% del nostro peso corporeo, e assumere una quantità di frutta e verdura sufficiente a integrare vitamine e sali minerali per favorire il corretto funzionamento del nostro sistema immunitario. Il binomio di micronutrienti, contenuti nei cibi, e giuste quantità di acqua ben bilanciati mantengono l’equilibrio idroelettrolitico: se si altera anche a causa di un deficit di acqua o di micronutrienti, il primo a soffrirne è il sistema immunitario, causando una carenza proprio durante la stagione in cui la sua azione è più necessaria -.

Diamo una ulteriore mano al sistema immunitario – Oltre alla dose di acqua che aiuta il corpo ad eliminare naturalmente le tossine e i batteri che possono causare malattie stagionali e alla dieta sana di tipo mediterraneo, possiamo rafforzare la sua azione con una integrazione con supplementi minerali quali acido folico, magnesio, potassio e vitamine A, B6, B12, C, D, E: un aiuto che assicura una completa protezione delle cellule immunitarie e una copertura dagli agenti patogeni esterni.

E tu segui comportamenti corretti nutrizionali per proteggere e potenziare il tuo sistema immunitario? Vuoi darci un consiglio?

– Francesca Morelli

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.