Cerca
Close this search box.
Ragazza bionda che sorride con una frangia lunga che le copre gli occhi in mano un pettine e delle forbici

Come scegliere la frangia perfetta e come curarla

Se stai cercando un modo per ravvivare il tuo stile e valorizzare il volto, la scelta della frangia potrebbe fare al caso tuo: è versatile e non passa mai di moda! Tuttavia, il segreto per ottenere una frangia perfetta è sceglierla in base alla forma del viso, in modo da valorizzare i tratti e rendere il volto più armonioso.

Il primo passo per scegliere la frangia perfetta è identificare la forma del tuo viso. Ecco alcune delle forme
più comuni:

  • Ovale: Questa forma del viso è considerata la più regolare ed equilibrata: è caratterizzata da una forma che si sviluppa di più in altezza che in larghezza.
  • Tonda: Se hai una fronte ampia e le guance piene, con altezza e larghezza del volto quasi identiche, allora molto probabilmente hai una forma del viso tonda!
  • Quadrata: Il viso quadrato è caratterizzato da fronte alta, zigomi piatti e mento pronunciato. Inoltre le misure si svilupperanno in egual misura in larghezza e altezza.
  • Cuore: La fronte spaziosa e il mento appuntito sono caratteristiche di questa forma.
  • Triangolare: Se il tuo viso è più ampio in alto e si affina verso il mento, allora hai una forma triangolare!

Scegli il tipo di frangia adatto

Ora che conosci la forma del tuo viso, è il momento di selezionare il tipo di frangia che si adatta meglio a te:

  • Frangia piena: Ideale per visi ovali o cuore, ma richiede manutenzione costante per mantenerla pulita e ben tagliata.
  • Frangia laterale: Questa opzione funziona bene per visi rotondi o quadrati, in quanto crea un effetto di slancio e bilancia le forme.
  • Frangia sfilata: Perfetta per visi triangolari, questa frangia aggiunge morbidezza senza appesantire il viso.
  • Frangia spettinata: Un’ottima scelta per chi vuole uno stile rilassato e informale. Adatta a qualsiasi forma del viso!

Come curare la frangia

Indipendentemente dal tipo di frangia che scegli, la manutenzione è essenziale. Ecco alcuni consigli per
averla sempre pulita e ordinata:

  • Fai tagli di ritocco regolari per evitare che la frangia cresca troppo lunga.
  • Usa prodotti per capelli di qualità per gestire la frangia, come lo spray per fissare o il siero per lisciare.
  • Assicurati di asciugare e pettinare la frangia in modo corretto ogni giorno.

Scegliere la frangia giusta in base alla forma del viso è un modo semplice per valorizzare la tua bellezza
naturale e creare uno stile unico.
Divertiti a sperimentare con diversi stili e vedrai come la tua autostima e il tuo aspetto miglioreranno notevolmente!

-A cura di Margherita Rafanelli

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.