Cerca
Close this search box.
Modella con capelli molto lunghi e lucidi

Capelli super lucidi: le strategie per un effetto specchio

Specchio, specchio delle mie brame… Se lo specchio in questione è l’effetto che vorreste regalare ai vostri capelli sappiate che non servono magie per ottenerlo. Cura, qualità dei prodotti e strumenti giusti possono bastare per raggiungere l’obiettivo.

I capelli lucidi sono una diretta conseguenza della loro salute. Risplendono infatti perché le squame che formano la cuticola di cui è ricoperto ogni singolo fusto sono ben piatte e chiuse e formano una superficie liscia su cui la luce rimbalza e riflette. Condizione che si ottiene mantenendo integra l’idratazione della corteccia, la parte subito sotto la cuticola superficiale.

Hair beauty routine

Il primo step è dunque scegliere una hair beauty routine adeguata al proprio tipo di capello: shampoo e balsamo idratanti sempre, ristrutturanti e nutrienti quando necessario, periodicamente.

Se i capelli sono decolorati hanno ancora più bisogno di essere riparati, idratati, protetti, per limitare i danni superficiali e anche prevenire la rottura.

Un suggerimento: non lavate i capelli con acqua troppo calda e riservate, almeno alle lunghezze, un ultimo risciacquo con acqua fredda.

Questo aiuterà a chiudere bene le squame esterne e a migliorare elasticità e lucentezza. A proposito: avete mai sentito parlare di risciacquo acido?

Luminosità extra

Un ottimo alleato della bellezza dei capelli è il risciacquo acido, capace di rendere i capelli morbidi e lucidi, eliminare l’effetto opaco e crespo. Agisce infatti sulle lunghezze andando a chiudere le cuticole e deterge in profondità il cuoio capelluto.

In cosa consiste? Non è altro che un’operazione da compiere alla fine di un normale lavaggio, effettuando un risciacquo dei capelli con una sostanza acida, dal succo di limone, all’aceto di mele (ma ci sono anche appositi prodotti in commercio), in grado tra le altre cose di eliminare qualunque residuo di shampoo o di calcare presente nell’acqua.

È una coccola di benessere che può fare bene a tutti i capelli, una volta tanto, e che permette di ottenere un risultato luminoso e setoso.

 Se volete provare a realizzare il vostro risciacquo acido a casa diluite il succo di un limone intero in un litro di acqua tiepida, oppure un cucchiaio di aceto di mele in un litro di acqua tiepida.

Lo styling

Per una piega effetto specchio lo styling corretto è fondamentale. Irrinunciabili i prodotti e gli strumenti giusti. Per eliminare l’effetto crespo che rende i capelli opachi usate un prodotto setificante antifrizz, pre o post styling.

Fanno la differenza nel regalare una chioma setosa e lucida il phon a ioni utilizzato a una certa “distanza di sicurezza” senza esagerare con la temperatura.

La spazzola per il brushing che aiuta a lucidare la capigliatura in modo semplice. E le piastre di ultima generazione.

La nuova piastra Duet Style di Ghd consente di asciugare i capelli senza danneggiarli, togliendo l’effetto crespo, lasciando i capelli morbidi come seta e amplificando la luminosità. Parola di hair stylist.

Sui capelli bagnati si passa la Duet in modalità asciugatura intelligente: evapora solo l’acqua esterna senza privare il capello della sua idratazione interna. Quando i capelli sono asciutti si passa alla modalità Shine Shot per un effetto specchio immediato e duraturo. Effetto wow assicurato

Un aiuto in più

Per mantenere la salute dei capelli può essere utile una terapia in&out abbinando alle cure cosmetiche anche una corretta integrazione. I capelli hanno infatti un’ importante componente di minerali.

I principali sono: ferro, magnesio, rame e zinco. Quest’ultimo soprattutto è indispensabile per la corretta attività delle cellule della matrice, per mantenerlo forte e migliorare il ritmo di crescita. Poi ci sono le melanine che danno il colore e i lipidi che proteggono.

Beauty tips: Il segreto delle donne orientali

Un antico metodo utilizzato dalle donne giapponesi per avere capelli forti e lucenti, adottato anche dalle donne Yao di una particolare regione della Cina (famose per i loro meravigliosi capelli lunghi), è quello del risciacquo con acqua di riso.

Ricchissima di aminoacidi, vitamine, minerali e proteine questa acqua, è ottenuta dalla fermentazione del riso. Prendete una manciata di riso, lavatelo e mettetelo in una ciotola d’acqua fresca.  Lasciatelo in infusione mescolando di tanto in tanto.

Trascorsi 15 minuti filtrate l’acqua e versatela in un contenitore. Lasciatela lì per un giorno o due, a temperatura ambiente, fino a quando non inizierà a fermentare. 

A questo punto fate bollire per bloccare la fermentazione e lasciatela raffreddare. Diluite quest’acqua e usatela come uno shampoo naturale massaggiandola delicatamente sul cuoio capelluto e poi risciacquate abbondantemente fino a quando i capelli non risulteranno puliti. 

In alternativa potete provare a usare anche l’acqua in cui avete fatto bollire il riso, ricchissima di proteine, raffreddata e diluita. In ogni caso non usate questo metodo più di una volta alla settimana.

-A cura di Simonetta Barone

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.