Cerca
Close this search box.

Farmfluencers capaci di rivoluzionare l’ecosostenibilità

Farmfluencer, chi sono? E perché stanno diventando una tendenza sui social? Scopriamolo.

Sostenibilità 2.0

I social possono rappresentare uno strumento fondamentale per promuovere l’eco-sostenibilità ? Assolutamente sì! Infatti, in Trentino Alto Adige ਠemersa una comunità di agricoltori e innovatori che si dedica con impegno a sostenere questa causa sociale, e tale comunità continua a crescere costantemente. E’ anche importante trattare un argomento delicato senza annoiare gli utenti della rete sociale. Come creare interazione senza risultare noiosi? Queste persone utilizzano il potere dello storytelling, producono video e podcast sulle piattaforme social per mostrare il cambiamento che avviene dal punto di partenza al punto finale. Funziona? Certamente.

Chi sono i Farmfluencers?

Quindi, esattamente chi sono queste persone? Sono contadini rivoluzionari che scelgono la terra e la coltivano secondo il loro approccio. Quale messaggio intendono comunicare attraverso i loro contenuti? Vogliono trasmettere il concetto di rispetto per l’ecosistema, promuovendo un’agricoltura rigenerativa e solidale. Che tipo di persone sono? Sono “agricoltori ribelli” che stanno diventando popolari su Instagram e Youtube. Sono giovani appassionati dell’agricoltura alternativa e dell’innovazione, desiderosi di fare la loro parte.

Questi influencer condividono attraverso i loro canali social storie motivate con l’obiettivo di ispirare al cambiamento e all’impegno verso l’ecosostenibilità . Cosa ne pensi dell’impegno per questa causa sociale?

Progetti rivoluzionari che salvano la Terra

Nel giro di poco tempo, i «Farmfluencers of South Tirol» hanno acquisito sempre più popolarità su Instagram e Youtube. A tal punto che alla fine di marzo, a Cortina, Meike Hollnaicher ਠstata premiata con il “Lagazuoi Winning Ideas Mountain Awards”, un riconoscimento per la creatività ambientale. Nel frattempo, i contadini del Trentino Alto Adige stanno portando avanti piccoli progetti rivoluzionari attraverso l’acquisizione di terreni e fattorie. In cosa consistono questi progetti? Hanno l’obiettivo di migliorare il suolo, le piante e gli animali, riducendo le malattie delle piante e aumentando la resilienza dell’agricoltura. Coltivano verdure in alta quota e consentono agli animali di vivere liberamente, evitando confinamenti stretti e permettendo loro di esprimere comportamenti naturali.

Insomma, ogni Farmfluencer desidera partecipare attivamente ed esprimere la volontà di contribuire a un modo di vita che possa migliorare la vita degli esseri umani sulla Terra.

Da questo impegno sull’eco-sostenibilità nasce il concetto di “permacultura”. Che cosa significa? Prendersi cura delle persone e del nostro pianeta, condividendo le risorse in modo equo. E’ possibile il cambiamento? I Farmfluencers ci dimostrano di sì. Per diffondere meglio questa intenzione, raccontano la loro storia attraverso podcast, video e post sui social media. Si sta persino pensando che la loro rivoluzione green possa ispirare la realizzazione di un film. Cosa ne pensi di queste attività rivoluzionarie? Lasciaci la tua opinione nei commenti!

– A cura di Yuliet Panetti

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.