Cerca
Close this search box.
dei capelli biondi femminili con una treccia

Capelli medi e lunghi: idee per acconciature con le trecce

Nel 2024 stiamo assistendo a una vera e propria celebrazione della lunghezza con acconciature che trasformano i capelli lunghi in veri e propri capolavori di stile. Questa stagione, il glamour incontra la praticità in un mix seducente di forme e volumi che esaltano la versatilità delle chiome più generose. Le creazioni si muovono agilmente tra l’eleganza di uno chignon stretto e impeccabile, simbolo di una raffinatezza senza tempo, e l’esuberanza di pieghe voluminose e aeree, che catturano l’essenza di una libertà espressiva senza confini.

Lontane dall’essere monotone o prevedibili, queste acconciature rappresentano un punto d’incontro tra l’alta moda e il dinamismo dello street style, offrendo spunti di originalità e freschezza. Le chiome oversize diventano così tela per esperimenti audaci e sofisticati, in un gioco di texture e volumi che rinnova il concetto stesso di acconciatura, a partire dalle trecce ad esempio, originarie delle culture africane, egiziane e greche, oggi di nuovo in voga in gran parte per merito delle passerelle e delle tendenze che vengono dettate dalla moda.

Che si tratti di adottare un look impeccabile per una serata elegante o di osare con pieghe libere e spensierate per il quotidiano, le proposte di questa stagione sono un invito a esplorare le infinite possibilità offerte dai capelli lunghi e medi.

Trecce extra long

Lisci, ricci o piegati sapientemente, i capelli lunghi quest’anno stanno vivendo una nuova vita. Surclassati per molto tempo dai tagli corti adesso che stanno vedendo luce possiamo acconciarli con questo stile decisamente afro. Le trecce infatti partono dalle radici e si amalgamano con la chioma fino a raggiungere le punte, il risultato è una capigliatura libera da ogni schema.

Trecce country

Le trecce stanno assumendo un aspetto più rilassato e morbido, come dimostrato da Kendall Jenner durante una vacanza con amici. Le ciocche della modella sono state raccolte in modo delicato, in trecce non troppo strette che permettono ai capelli di cadere liberamente all’interno dell’intreccio, creando un’acconciatura che è sia confortevole sia alla moda.

Questo stile di Jenner celebra la leggerezza e la flessibilità, consentendo perfino alle ciocche frontali di sfilare dall’acconciatura e incorniciare dolcemente il volto, offrendo un look che è sia cool sia senza sforzo.

Treccia bassa

La treccia bassa, con il suo appeal ordinato e rigoroso, si afferma come una delle scelte predilette per chi desidera unire l’eleganza tradizionale alla praticità, offrendo un’opzione di stile impeccabile per gli eventi più chic dell’inverno.

Questa tendenza non solo celebra la bellezza intramontabile delle trecce ma si adatta perfettamente al clima più freddo, proponendo un’acconciatura che mantiene i capelli ordinati e protetti, pur esprimendo un forte senso di moda e carattere.

Baby braids

Le mini trecce – ovvero le baby braids – emergono come veri e propri gioielli di stile, trasformandosi in accessori imprescindibili per arricchire ogni tipo di chioma. Con lunghezze variabili, queste sottili creazioni intrecciate si posizionano strategicamente tra i capelli, apportando una nuova dimensione al look complessivo.

Perfettamente integrate in combinazione con onde morbide, boccoli definiti o ciocche perfettamente lisce, le mini trecce offrono un tocco di grazia e un’innocenza quasi fanciullesca, reinventando con maestria i classici stili invernali.

Treccia a corona

La treccia a corona, anche conosciuta come “corona di trecce“, è un’acconciatura elegante e raffinata, perfetta per occasioni speciali o eventi formali. A seconda del look che si preferisce, si può scegliere se fare una treccia normale o una treccia alla francese o olandese.

Adatta soprattutto per i capelli di media lunghezza poiché conferisce un’allure molto bohémien.

Trecce alla olandese

La treccia alla olandese, conosciuta anche come “treccia inversa“, è un tipo di acconciatura che si distingue per il suo aspetto voluminoso e tridimensionale.

Questo stile di treccia differisce dalla treccia francese nel modo in cui le ciocche di capelli vengono intrecciate.

Inoltre, la treccia alla olandese è molto versatile e può essere utilizzata in diverse acconciature, dalle code di cavallo al semi raccolto.

Treccia a cascata

Sofisticata e ingannevolmente semplice, la treccia a cascata si rivela un’acconciatura di straordinaria bellezza, perfetta per chi cerca un look romantico e poliedrico. Questo stile, particolarmente adatto per chiome di lunghezza media o lunga, incanta per la sua capacità di abbinarsi armoniosamente tanto alle atmosfere estive sotto le stelle, quanto agli eventi più formali come matrimoni e cerimonie.

La treccia a cascata si distingue per la sua tessitura che lascia fluire liberamente alcune ciocche di capelli, creando un effetto visivo che ricorda l’acqua che scorre dolcemente giù da una cascata. Questo rende l’acconciatura incredibilmente versatile, capace di trasformare un look ordinario in una dichiarazione di stile sofisticato e ricercato.

-A cura di Samuela Nisi

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletter di Italian Beauty Community, e ricevi direttamente nella tua casella di posta i nostri contenuti migliori!

Cliccando su "Iscriviti" acconsenti al trattamento dei tuoi dati personali ai fini dell'invio della newsletter ai sensi di cui all'art. 2.2 della privacy policy
This site is registered on wpml.org as a development site.